L’AMA pubblica la nuova Lista del doping

|
Kategorie:
Informazione per atleti

L’Agenzia mondiale antidoping (AMA) ha pubblicato la Lista del doping 2022, che entrerà in vigore dal 1o gennaio 2022 e sostituirà tutte le precedenti versioni. Le predette modifiche concernono in particolare la categoria dei glucocorticoidi e la sostanza salbutamolo.

L’AMA ha effettuato parecchie modifiche alla Lista del doping 2022. Queste ultime avranno delle ripercussioni sullo status in materia di doping dei medicamenti. Le predette modifiche concernono in particolare:

Glucocorticoidi

Dal 1o gennaio 2022 i glucocorticoidi saranno soggetti a regole più severe. Oltre all’applicazione orale e rettale sarà dunque vietata qualsiasi forma di iniezioni. All’infuori delle iniezioni intravenose e intramuscolari, attualmente vietate, dal 1o gennaio 2022 saranno vietate anche le iniezioni intrarticolari di glucocorticoidi.

Alla fine di novembre 2021, quando Antidoping Svizzera pubblicherà la Lista del doping 2022, verranno fornite ulteriori informazioni e raccomandazioni pratiche relative ai periodi di washout pertinenti a glucocorticoidi.

Salbutamolo

Dal 1° gennaio 2022 si applicano un limite di dosaggio più basso e intervalli di tempo adattati per l'inalazione di salbutamolo. Il dosaggio massimo consentito per l'inalazione è ora di 600 microgrammi di salbutamolo entro 8 ore in dosi divise. Inoltre, la dose non deve superare i 1600 microgrammi entro 24 ore.

L’AMA mette a disposizione la Lista del doping 2022 ed un compendio nel quale sono repertoriate tutte le modifiche.

Antidoping Svizzera rammenta agli atleti che – prima di assumere un farmaco – verifichino se contenga sostanze dopanti collegandosi al portale Global DRO (tramite sito web o Mobile App).